CHEESECAKE COCCO E LIME CON CARAMELLO CROCCANTE

CHEESECAKE COCCO E LIME CON CARAMELLO CROCCANTE

Buongiorno pupini, oggi voglio augurarvi una buona domenica con una nuova e dolcissima ricetta: CHEESECAKE COCCO E LIME CON CARAMELLO CROCCANTE!
Non avevo mai provato a inserire nelle mie ricette il lime e avevo paura fosse troppo acidulo per i miei gusti, ma, al contrario, il risultato mi ha stupito, tanto da farmi amare questo nuova dolce creazione.
Ad ispirarmi è stata una delle mie food blogger preferite, Vatinee Suvimol, perchè leggendo e rileggente il suo libro (La mia storia Thai) mi sono imbattuta in una ricetta che utilizzava sia il cocco che il lime, da qui l’idea di fare una cheesecake diversa dal solito, donandole anche un tocco croccante con il caramello dolce, fatto con zucchero di canna.

NON HAI MAI FATTO IL CARAMELLO CROCCANTE?

Niente paura, nemmeno io lo avevo mai fatto, è la prima volta anche per me, ed è davvero facile da fare, ma fate attenzione a non scottarvi, che io ora ho una bolla enorme sul mio indice sinistro (si…ho messo un dito dentro per assaggiare il caramello, come se fosse crema…..va beh sono idiota io).
Io ho utilizzato zucchero di canna, perchè si sposa perfettamente con il lime.

Per sapere come si fa, seguite la mia ricetta:

CHEESECAKE COCCO E LIME CON CARAMELLO CROCCANTE

Preparazione 30 minuti
Tempo totale 3 ore 30 minuti
Porzioni 12 persone

Ingredienti

BASE

  • 110 g burro
  • 200 g biscotti secchi al miele Novello

CREMA AL FORMAGGIO

  • 70 g zucchero a velo
  • 30 g zucchero bianco
  • 250 g formaggio fresco
  • 250 g mascarpone
  • 250 g panna per dolci non dolcificata
  • 100 g latte condensato
  • 100 g farina di cocco
  • 2 lime

CARAMELLO CROCCANTE

  • 50 g zucchero di canna

PER DECORARE

  • 3 fettine lime
  • q.b. zucchero di canna

Istruzioni

BASE

  1. Sbriciolare i biscotti: io vi consiglio di lasciarli dentro il loro involucro e di schiacciarli con un matterello

  2. Sciogliere il burro in microonde e poi aggiungerlo ai biscotti sbriciolati e mescolare bene e aiutandosi con una forchetta, verificare che non ci siano pezzi di biscotto troppo grossolani

  3. Rovesciare il composto in una teglia a fondo rimovibile, che abbia 24cm di diametro (con questo stampo avanzerete un pò di crema, ma potrete utilizzarla facendo un'altra piccola base biscotto). Va benissimo anche uno stampo a cerniera di 26cm e in questo caso, non avanzerete crema, ma non otterrete una base con i bordi

  4. Mettere la base in frigorifero e nel frattempo fare la crema al formaggio

CREMA AL FORMAGGIO

  1. Montare la panna e mettete da parte. La panna deve risultare densa

  2. In una ciotola unire mascarpone, formaggio, latte condensato, la scorza grattugiata di 2 lime, il loro succo,  zucchero a velo e zucchero bianco: montare per 2/3 minuti, prima a bassa velocità e poi ad alta velocità. Dovrete ottenere una crema spumosa, ovvero morbida e gonfia, NO TROPPO COMPATTA!

  3. Incorporare la panna al composto appena ottenuto e con una spatola, mescolare a mano dall'alto verso il basso, con movimenti lenti, per far incorporare più aria possibile. Aggiungere poi la farina di cocco e amalgamare bene, mescolando sempre allo stesso modo. Mettere il composto sopra la pasta biscotto e lasciare riposare i frigorifero

CARAMELLO CROCCANTE

  1. In un pentolino antiaderente mettere lo zucchero di canna e cucinarlo a fuoco medio alto; mescolare di continuo con un mestolo di legno (no metallo) e nel momento in cui si scioglie, abbassate al minino la fiamma e fate attenzione a non bruciarlo

  2. Si otterrà un colore scuro e bisogna utilizzarlo subito, perchè si raffredda molto, ma molto velocemente!! In caso riscaldatelo leggermente se si solidifica prima del dovuto 

DECORAZIONE

  1. Tenere una parte di zucchero per decorare e l'altra parte per fare una cialda di zucchero croccante

  2. Per le striscoline: con un bastoncino di legno (tipo bacchette cinesi) e con movimenti veloci fare delle strisce casuali di zucchero

  3. Per la cialda di caramello: con il resto di zucchero, creare un reticolato di caramello sopra la carta forno, lasciatelo raffreddare (ci vorrà pochissimo) e poi, delicatamente, prendere la cialda creata e decorare la torta

  4. Tagliare tre fettine di lime, passarle sullo zucchero di canna e decorare la torta

Provateci anche voi e condividete le mie ricette usando #chiarasbakery 
Sono anche su Instagram, vi aspetto!

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *